Esplora contenuti correlati

Carta di identità elettronica

Dal 1 gennaio 2019 è obbligatorio il rilascio esclusivo della Carta d’Identità Elettronica quale documento di riconoscimento. La carta d’identità cartacea resta valida fino alla scadenza. Non devi quindi sostituirla con quella elettronica. La carta in formato cartaceo verrà rilasciata esclusivamente in casi di grave e comprovata urgenza ed ai cittadini italiani iscritti AIRE. Per i cittadini stranieri residenti, la carta d’identità ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non costituisce titolo per l’espatrio.

 

LA CIE VIENE RILASCIATA SOLO ED ESCLUSIVAMENTE SU APPUNTAMENTO

 

CHIAMANDO IL NUMERO 0121 541180

 

QUANDO FARLA

 

E’ obbligatorio fare la carta d’identità elettronica se quella cartacea:

  • è scaduta o mancano non più di 6 mesi alla scadenza
  • è stata smarrita o rubata (è necessaria la denuncia in originale; se la denuncia è stata presentata ad autorità straniera, essa dovrà essere ripresentata alle competenti autorità italiane ed altro documento di riconoscimento. Nel caso non si sia in possesso di altro documento identificativo, occorre presentarsi accompagnati da due testimoni, muniti di documenti validi)
  • è deteriorata cioè non sei identificabile attraverso la foto o i dati.

 

Se hai cambiato residenza, indirizzo, stato civile o professione non devi cambiare la carta d’identità. La validità del documento rimane invariata rispetto alla tipologia cartacea e cioè:

  • 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;
  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;
  • 10 anni per i maggiorenni

 

La data di scadenza di tutte le carte di identità rilasciate ai cittadini sarà corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo.

 

DOCUMENTI NECESSARI

 

Nella data dell’appuntamento prefissato, l’interessato dovrà recarsi presso l’Ufficio Anagrafe, portando con sé:

  • il documento scaduto o deteriorato, l’eventuale denuncia di furto o smarrimento in originale;
  • il codice fiscale (tessera sanitaria);
  • una foto formato tessera (45mm x 35 mm) su sfondo chiaro ed avente gli stessi requisiti delle foto richieste dalla Questura per il rilascio del passaporto.

 

RITIRARE LA CARTA

 

La Carta d’identità elettronica viene rilasciata dal Ministero dell’Interno tramite l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato che la recapita al Comune dell’interessato entro 6 giorni lavorativi dall’istruttoria stessa.

Puoi indicare un delegato al ritiro della tua carta: quando sei allo sportello devi comunicare il suo nome e cognome. Solo così potrà ritirare la CIE al posto tuo e firmare la ricevuta di consegna!

N.b. per le carte dei minori di 14 anni devi sempre indicare un delegato al ritiro al suo posto.

 

QUANTO COSTA

 

La CIE ha il costo di € 23,00 da pagarsi direttamente in contanti o con bancomat allo sportello. Attenzione! Quando sei allo sportello controlla sempre i tuoi dati. Ogni modifica o correzione successiva alla consegna della carta d’identità comporterà l’eventuale emissione di un duplicato, al costo di € 25,00. Nel caso di smarrimento e/o deterioramento della carta d’identità elettronica, il costo per l’emissione è di € 25,00.

 

PER I MINORI

 

Per il rilascio del documento è sempre necessaria la presenza del minore e una sua fotografia in formato cartaceo conforme agli standard ICAO corrispondente all’aspetto.

Inoltre:

  • è necessaria la presenza di entrambi i genitori muniti di documento d’identità valido;
  • in alternativa, presenza di un solo genitore con un testimone maggiorenne munito di documento d’identità valido, di modulo di assenso all’espatrio firmato dal genitore assente e copia del documento d’identità di quest’ultimo.
  • nel caso in cui il minore non sia in possesso di carta d’identità scaduta, o altro documento d’identità, il genitore deve presentarsi allo sportello munito del modulo di assenso di cui sopra unitamente a testimone maggiorenne con documento d’identità valido.

In mancanza di assenso da parte anche di uno solo dei genitori, la carta d’identità non sarà valida per l’espatrio.

Modelli

Richiesta di emissione di una carta di identità cartacea in luogo della nuova Carta d’Identità Elettronica per motivi di urgenza

Scarica

Richiesta di emissione a persona minorenne di una carta di identità cartacea in luogo della nuova Carta d’Identità Elettronica per motivi di urgenza

Scarica

Assenso all’emissione a persona minorenne di una Carta d’Identità Elettronica valida per l’espatrio

Scarica